Archivi del mese: dicembre 2011

Report Agorà 6. Bilanci e prospettive per l’anno che viene

Agorà 6. 19 dicembre 2011. Il brindisi era promesso nell’invito. E infatti le bottiglie – ottimo spumante gentilmente offerto da Milly Moratti, tramite l’operoso impegno di Pinuccia – ci aspettano sul tavolo imbandito con mandarini panettone e pandoro. In apertura, … Continua a leggere

Pubblicato in report incontri | 4 commenti

Riconquistare “postazioni perdute”? Sì se lo vogliono le donne

Quando parlo di “monumento sul lavoro” io intendo, e penso anche Sandra,  l’insieme di dottrine e organizzazioni che si sono stabilizzate nel secolo scorso. Monumento dottrinario, quindi, e istituzionale. Tutto di stampo maschile. Ritenuto però dagli uomini universale. Il lavoro è sempre stato al … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Libertà di scelta e diritti per tutti

Partire da sé, interrogare la propria complessa esperienza esistenziale e aprire ad altre/i il comunicabile: questo è per me il forte dato attrattivo dell’AGORA’. La mia esperienza si è giocata nella ricercata e perseguita distanza dall’edificio garantista novecentesco, nell’uso di … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , | Lascia un commento

A proposito di monumenti, sconfitte e ricostruzioni

Cerchiamo di ascoltarci e di capirci. Credo che nessuna di quelle che hanno raccolto e usato l’espressione “smantellamento del monumento del lavoro” intendesse con ciò manifestare gioia per le “imprese” di Marchionne o per le dichiarazioni di Fornero. Il neoliberismo … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Non neghiamo la sconfitta e la svalorizzazione del lavoro

Ho l’impressione di non capire. O, per meglio dire, capisco ma non credo alle mie orecchie. Ciò che mi sembra di capire è una stupefacente idealizzazione dello stato di cose presente. Lo smantellamento del “monumento al lavoro” è stato l’effetto … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il lavoro che vogliamo ricostruire

Mi son chiesta a cosa brindare per il 2012, e mi son chiesta se e perché potevo brindare a questi primi mesi di esperienza di Agorà, una scommessa a cui ho molto creduto. Io brindo al senso comune che mi … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Un luogo stabile per gli incontri dell’Agorà

Dopo alcuni incontri nomadi, l’Agorà del lavoro ha un luogo di ritrovo stabile per i suoi appuntamenti mensili del lunedì: è in Via Gabriele D’Annunzio 15 dove ha sede il Settore Lavoro e occupazione del Comune di Milano. Dopo una … Continua a leggere

Pubblicato in inviti e organizzazione | Lascia un commento

Lunedì 19 dicembre vediamoci all’Agorà

L’AGORÀ DEL LAVORO per incontrarsi  ribellarsi  progettare accade a Milano il 19 dicembre 2011 dalle 18,30 alle 21 Viale D’Annunzio, 15; tram 2 e 14 P.za General Cantore 3 e 9 P.za 24 Maggio; metro 2 Sant’Agostino siete tutte/i invitate/i per parlare … Continua a leggere

Pubblicato in inviti e organizzazione | Lascia un commento

Cura come terreno di conflitto: ma con chi?

All’ultima Agorà, gli interventi mio e di Sandra Bonfiglioli chiedevano, anche se con parole in parte diverse, che l’uscita dalla crisi fosse segnata dal mettere al centro l’economia della vita e della cura. Si trattava di una esortazione-paradosso – ahimè, … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Una proposta per tutte

Concordo con chi dice che occorre raccontarci la nostra esperienza. Solo che è difficile raccontare quando si è lavoratrici dipendenti. Eppure sarebbe davvero utile raccontare le nostre aziende, non solo la nostra posizione e esperienza personale, ma appunto la nostra … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , , | 1 commento