Archivi del mese: febbraio 2012

Orario? Ma il lavoro è molto di più!

Ciao a tutte. Sono di Torino e anche questa volta non riesco a venire a Milano per la riunione dell’Agorà. Vorrei scrivervi alcune riflessioni nate dal leggere i post. La prima cosa che vorrei dire è che io credo che … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , | Lascia un commento

Alleanze e conflitti

Per rispondere alla domanda che ponevo ieri forse è meglio rovesciarla e chiedersi: chi non vuole che venga modificata l’organizzazione del lavoro? Chi sono i resistenti al cambiamento? Vedo due categorie di resistenti, accomunati dal fatto di non avere a … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , | 3 commenti

La flessibilità dei tempi a favore di chi lavora

Un secondo versante di cammino politico riguarda invece chi ha già chiaro quale è il mix (di cura e lavoro retribuito) che vorrebbe e già si autorizza a immaginare un’altra organizzazione del lavoro, ma non riesce a produrre i cambiamenti che … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , | 1 commento

Negoziamo il “lavoro per la vita”!

Salve” belle menti pensanti”… Partendo dalla mia esperienza personale scrivo quanto segue. Alla  dissennatezza dei luoghi  di lavoro (che  per me è anche  mobbing e violazione della mia vita privata) ma direi principalmente delle persone che ci lavorano, nei luoghi di … Continua a leggere

Pubblicato in testimonianze | Contrassegnato , , | 2 commenti

Una storia di paternità: quando gli uomini lasciano fare carriera anche alle loro compagne

Voglio accennare alla storia di paternità di un mio collega per avvalorare la tesi che anche agli uomini può piacere la cura dei figli e che il livello di responsabilità che assumono può essere simile a quello delle madri. Ho … Continua a leggere

Pubblicato in testimonianze | Contrassegnato , | 2 commenti

L’accesso ai propri bisogni e desideri (prima riflessione)

Vorrei condividere con voi del blog dell’agorà del lavoro tre riflessioni che ho fatto sabato scorso al convegno “La rivoluzione possibile. Cura/lavoro: piacere e responsabilità del vivere” (Libera università delle donne, Libreria delle donne, Leggendaria/Gruppo del mercoledì, Unione femminile, Milano), … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , | 3 commenti

Licenziabile in caso di gravidanza

Ogni volta che incontro giovani donne sento l’urto della loro rabbia. Hanno molta fretta, e non sopportano discorsi fumosi. Gli anni passano, e loro non riescono a fare un bambino come vorrebbero. Oggi si è diffusa la notizia del contratto … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , | Lascia un commento

Una sentenza che deve fare storia: la casalinga è una lavoratrice ‘non dipendente’

Qualche volta arrivano anche delle notizie che allargano il cuore. Mi riferisco alla sentenza firmata a Venezia dalla Giudice del lavoro Margherita Bortolaso. Il fatto: un poliziotto della questura di Venezia aveva chiesto un congedo dopo la nascita di una … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , | 2 commenti

Vieni alla prossima Agorà per parlare di…

Negoziando si impara (e si può vincere) Nell’ultima Agorà abbiamo sentito i racconti di giovani donne capaci e intelligenti, che lavorano, fanno (o non fanno) figli, che vogliono tempo per sé. Donne che vogliono negoziare una diversa organizzazione, valutazione, riconoscimento … Continua a leggere

Pubblicato in inviti e organizzazione | 1 commento

La mia “flessibilità per scelta” e quella di oggi

Ho 65 anni. La mia è sempre stata una esistenza di vita-lavoro vissuta integralmente all’insegna della flessibilità per scelta, sapendo i rischi di vivere senza tutele e nessuna garanzia di reddito per vivere. Restaurare i dipinti è stata una vera … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni, testimonianze | Contrassegnato , , , | Lascia un commento