Interazione/cooperazione/relazione sul lavoro: questo mi interessa

Il tema della prossima Agorà mi interessa molto. E per dipanare il problema, vi propongo le mie domande su alcune parole-chiave dell’invito. Proviamo cioè a interrogare – a partire da noi – il vocabolario che usiamo, e confrontiamolo con quello che usano gli altri.

Premessa: il lavoro non è fatto di solo di ruoli, posizioni e mansioni, ma anche delle pratiche e delle interazioni tra chi il lavoro lo fa: capi, colleghi, collaboratori, clienti, etc. Il lavoro cognitivo, in particolare, è fitto di (è fatto di) interazioni, virtuali e non, formalizzate e non. Molti sostengono che il fattore produttivo più importante della nuova economia della conoscenza sta nel tessuto di interazioni tra chi lavora. E’ lì che si produce il valore. E allora interroghiamoci.

Quali interazioni sperimentiamo normalmente sul lavoro ? Ci danno soddisfazione?

Perché sì e perché no?

In quali situazioni abbiamo la (bella) sensazione non solo di interagire ma di lavorare “insieme” ad altri (capi e clienti compresi), di produrre “insieme” un di più di valore?

Detto in altri termini: interagire con altri è lo stesso che cooperare con altri?

Che differenza c’è?

Nel lavoro viviamo esperienze di cooperazione felice?

Quando avviene, qual è il trucco?

Quando invece sentiamo che – pur interagendo come pazze – la cooperazione non c’è, o fallisce?

Quali sono gli ostacoli alla cooperazione nei luoghi del cognitariato?

Uomini e donne cooperano (e non cooperano) allo stesso modo?

Competizione e cooperazione si escludono a vicenda, o si può cooperare anche se si è o ci si sente in competizione, e si ha voglia di vincere? Per cooperare nel lavoro bisogna essere “uguali”?

Quando noi parliamo del nostro desiderio o capacità di relazioni sul lavoro, cosa intendiamo?

E quindi: interazione, cooperazione e relazione sono la stessa cosa?

Infine: cosa producono oggi le nostre interazioni nel lavoro (cognitivo)? Sono davvvero le interazioni la fonte del valore del lavoro? O dobbiamo cambiare vocabolario?

Lorenza Zanuso

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in contributi e discussioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Interazione/cooperazione/relazione sul lavoro: questo mi interessa

  1. marisa guarneri ha detto:

    Molto interessante.Marisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...