Archivi tag: crisi

23 maggio: un incontro su donne e lavoro

Il 23 maggio alle 14, 30 si terrà a Milano – organizzato tra l’altro da coordinamento donne Acli  e Cisl – un incontro (vedi locandina qui: convegno 23 maggio 2014 def) dal titolo “Donne e lavoro attraverso e al di là … Continua a leggere

Pubblicato in inviti e organizzazione | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Femministe greche chiamano femministe italiane

Il popolo greco attraversa una delle fasi più drammatiche della propria storia. Le percentuali e le cifre sulla disoccupazione, sui tagli ai salari, sulla tassazione dei poveri ecc. sono spaventose ma non ci parlano quanto la descrizione della vita quotidiana … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Lettera a Diego Della Valle di Silvia Curcio

“Caro” Diego Della Valle, Lei è l’Italia che ci piace, perché, oltre ad essere un imprenditore serio e competente, ha fama di grande sensibilità nella conduzione delle sue aziende e tiene a cuore il benessere dei suoi dipendenti, ecco  perché, … Continua a leggere

Pubblicato in testimonianze | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Un obiettivo adeguato per i tempi di crisi

Il reddito d’esistenza mi sembra l’obbiettivo adeguato in una fase dominata dal capitale finanziario e, conseguentemente, dal debito pubblico e privato. Il capitale finanziario è capitale sociale, rappresenta cioè gli interessi generali del potere economico, sottraendoli alla competizione evidente nel … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , | 1 commento

Dalla crisi alla ribellione politica: ne parliamo alla prossima agorà

LA CRISI ECONOMICA E DELLA POLITICA E’ UN TIRO ALLA FUNE: CHI CEDE, CHI SI ADATTA, CHI SI AUTOMODERA, PERDE LA RIBELLIONE POLITICA E’ UNA MEDICINA: FA BENE CONTRO LA SOLITUDINE, LA DEPRESSIONE, L’ANGOSCIA La politica che abbiamo in mente è: – … Continua a leggere

Pubblicato in inviti e organizzazione | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Riconquistare “postazioni perdute”? Sì se lo vogliono le donne

Quando parlo di “monumento sul lavoro” io intendo, e penso anche Sandra,  l’insieme di dottrine e organizzazioni che si sono stabilizzate nel secolo scorso. Monumento dottrinario, quindi, e istituzionale. Tutto di stampo maschile. Ritenuto però dagli uomini universale. Il lavoro è sempre stato al … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Non neghiamo la sconfitta e la svalorizzazione del lavoro

Ho l’impressione di non capire. O, per meglio dire, capisco ma non credo alle mie orecchie. Ciò che mi sembra di capire è una stupefacente idealizzazione dello stato di cose presente. Lo smantellamento del “monumento al lavoro” è stato l’effetto … Continua a leggere

Pubblicato in contributi e discussioni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento